Type and press Enter.

Il ghiaccio, il sole basso o entrambe le cose, non saprei dire.

Non chiedetemi come sia riuscita ad ottenere questo effetto alla “Twilight” perché per me è ancora mistero. La fortuna dei dilettanti. Quello che assicuro che le foto sono state scattate a distanza di pochi minuti l’una dall’altra, ed è incredibile come sino diverse l’una dall’altra.


Orami vivo qui da alcuni mesi e ancora fatico a contare le meraviglie della natura scandinava. Sto imparando a conoscere l’inverno con occhi nuovi. Ancora non è la mia stagione preferita ma devo dire che oggi sono strabiliata da tanta bellezza. Ho vagato come se non ci fosse un domani nel mio giardino ad ammirare ogni meraviglia baciata del ghiaccio ma poi mi ritrovavo a osservare con lo sguardo da bambina dimenticandomi di fotografare. Mi sono goduta il qui e adesso.

A presto,

Antonella 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *