Type and press Enter.

L’orto che vorrei

Quest’anno che tutto procede per il meglio in giardino dovrei – meglio essere scaramantici – ottenere i miei primi pomodori.

Con questa lunga e insolita estate Svedese ho più chance di avere il mio primo raccolto di pomodori con piantine ottenute direttamente dai semi. So che molti di voi penserete – sai che novità – ma forse vi sfugge il piccolo dettaglio: che nella zona dove vivo io è consuetudine comperare le piantine già grandi e spesso con fiori e pomodorini quasi pronti alla maturazione. E già.

Un sogno per me sarebbe poter avere un giorno nel mio orticello più varietà di ortaggi e magari dei pomodori San Marzano, tra i miei preferiti, pomodori che sfortunatamente non trovo neanche a comperarli a peso d’oro. Anche i peperoncini piccanti di varie qualità non hanno dato grandi soddisfazioni. 

Fortunatamente ho acquisito abbastanza esperienza e con un pizzico di fortuna quest’anno posso ritenermi soddisfatta dei risultati. C’è ancora molto da fare per arrivare a creare il giardino che ho in mente ma con il tempo ci arriverò. 

Sto diventando praticamente un’erbivoro per quanta insalata stia mangiando in questo periodo.

Cruda o cotta per me non fa differenza mi piace in entrambi i casi ma in questi giorni in cui il caldo è insistente mi diletto a variare un pò con quello che raccolgo in giardino. E in questi giorni i ribes hanno raggiunto la maturazione ideale e io ho iniziato a mescolare tutto.

Io che nel mio lavoro sono sempre piuttosto rigida ad apportare facilmente cambiamenti nelle ricette, questa estate di completa vacanza dalla mia cucina della mia caffetteria sto riscoprendo il gusto di sperimentare accostamenti per me inusuali senza pensare troppo alla logica.

Devo dirvi che a volte ho mangiato delle vere ciofeche – da ricordarselo in futuro – ma tra tante piccole improvvisazioni ho fatto delle gustose scoperte.

Solo per questo ne è valsa la pena!

 

A presto,

Antonella 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *