Type and press Enter.

Una bella ripulita al vecchio pollaio

Dopo giorni tra pittura e vernice, ho deciso di trascorrere del tempo fuori in giardino sperando di distrarmi e di distrarre i bambini.

Così in previsione dell’arrivo nei prossimi mesi del nostro cane, mi sono decisa di ripulire la vecchia casa e il recinto adibito alle galline e al cane dei precedenti proprietari. Questa non sarà una sistemazione definitiva per il nostro cagnolone che continuerà a vivere in simbiosi con noi ma un posto sul quale contare in caso di necessità chessò nel caso in cui decidessimo di avere delle galline. Questo al momento potrebbe succedere solo in una vita parallela.

Le erbacce della scorsa estate hanno invaso tutto e così armandomi di attrezzi improvvisati mi sono decisa a ripulire il tutto.
La casetta con tanto di porta e finestra ha delle uscite laterali che vanno nei due recinti divisi rispettivamente uno adibito per il cane e uno solo per le galline.

La cuccia esterna ancora in buone condizioni. Sicuramente con una bella pulita e una riverniciata potrebbe diventare come nuova.

La parte più faticosa non è stata ripulire dalle erbacce, ormai secche, ma riuscire a tirare fuori le reti dalla vegetazione che ormai avevano preso il sopravvento.

Ma si sa io borbotto, mi lamento ma anche esasperata proseguo… e pensando che prima o poi le reti mi potrebbero essere utili, le ho riposte nella casetta. Con il tempo sono sicura mi potrebbero tornare utili.

A presto,

Antonella 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *