Type and press Enter.

L’angolo nascosto del mio giardino

Giornate calde, oserei dire torride. Il che è stano per me accostare quest'aggettivo per descrivere una tipica giornata estiva svedese, abituata a poter godere ad almeno della brezza serale. Probabilmente sarà anche dovuto al fatto che è il primo anno che non trascorro l'intera estate nella vecchia scuola nel bosco, sarà che si tratta di una estate particolarmente anomala. I ... View Post L’angolo nascosto del mio giardino

L’orto che vorrei

Quest'anno che tutto procede per il meglio in giardino dovrei - meglio essere scaramantici - ottenere i miei primi pomodori. Con questa lunga e insolita estate Svedese ho più chance di avere il mio primo raccolto di pomodori con piantine ottenute direttamente dai semi. So che molti di voi penserete - sai che novità - ma forse vi sfugge il ... View Post L’orto che vorrei

Vista dal tetto

Di nuovo lunedì. Uno di quelli in cui mi riprendo dai fine settimana che per noi a casa significa intensificare le attività. Se per la maggior parte delle famiglie il fine settimana significa godersi, giustamente, un pò di tranquillità per noi è spesso occasione di attività fisiche impegnative che non hanno nulla a che fare con lo sport. Da tempo ... View Post Vista dal tetto

10 anni fa

Tra qualche giorno saranno 10 anni dal nostro arrivo qui in Svezia e da quando decisi di aprire il mio primo blog, allora con un altro nome e su un'altra piattaforma. Creato per dare una voce a me, che subito dopo l'arrivo nella terra dei vichinghi mi sentivo davvero sola, e per far vedere a mio marito (allora ancora in ... View Post 10 anni fa

A casa dei genitori di Karin

Sapete, di solito le estati in Svezia non sono lunghe ma quest'anno non siamo particolarmente fortunati. Non fraintendetemi, le estati torride non mi mancano ma vorrei godere appieno delle lunghe ore di luce, di un cielo azzurro e del sole, che spesso credo di non ricordartene più dopo i lunghi inverni. E credetemi che, in Svezia per quanto le temperature ... View Post A casa dei genitori di Karin